Come verificare se le mascherine FFP2 sono a norma

Come verificare se le mascherine FFP2 sono a norma

Sono ormai all’ordine del giorno le notizie che riguardano sequestri di lotti di mascherine FFP2. Dal clamore generato dalla segnalazione alla stampa nazionale di un’impresa altoatesina che si occupa di import-export tra Italia e Cina, rimasta anonima, che avrebbe riscontrato che molte mascherine non rispettano i criteri di sicurezza minimi, nonostante la presenza della marchiatura comunitaria CE 2163, fino ai 12 modelli acquistati nei primi sette mesi della pandemia da Covid-19 e ancora in stock nelle strutture sanitarie bloccati più di recente.

Come si fa quindi a capire se la nostra mascherina FFP2 è a norma?

La Commissione Europea mette a nostra disposizione uno strumento online per fare una prima verifica: il database NANDO.

Questa la procedura:

  1. Inserire il numero a quattro cifre (es. 2163) che si trova accanto al marchio CE, nella casella «Keyword On Notified body number»;
  2. Cliccando su «Search» dovrebbe ora apparire il nome dell’ente che ha rilasciato la certificazione. Se questo non avviene è necessario verificare se questo sia presente negli elenchi dei dispositivi validati in deroga dall’Inail ai sensi del decreto Cura Italia del 17 marzo 2020 a questo LINK;
  3. Cliccare quindi sul nome dell’ente certificatore e assicurarsi che nella scheda «Legislation» compaia la dicitura «Personal protective equipment»;
  4. Controllare infine che nel corrispondente file Html o Pdf sia riportata la voce «Equipment providing respiratory system protection». È la garanzia che il materiale che si ha tra le mani è stato validato da un’agenzia autorizzata dall’Unione Europea a rilasciare certificazioni per dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

Se manca il marchio CE o il numero indicato non trova corrispondenza con quelli registrati dalla Commissione Europea, se sono mancanti o poco chiare le informazioni relative al produttore, è dunque sempre bene evitare l’acquisto.

Chiamaci al numero verde 800 952 902!

Per verificare in tempo reale la conformità della tua mascherina o segnalarci prodotti fallati o pratiche commerciali scorrette puoi anche contattare il nostro numero verde dedicato 800 952 902 (gli operatori rispondono dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 dal lunedì al venerdì, altrimenti puoi lasciare un messaggio).

“Realizzato con fondi Ministero sviluppo economico. Riparto 2020”

[Immagine: Sanitario vettore creata da freepik – it.freepik.com]