Caos treni per incendio doloso: i viaggiatori saranno rimborsati

Caos treni per incendio doloso: i viaggiatori saranno rimborsati

Gravi disagi quelli subiti dai passeggeri dei treni Trenitalia e Italo nella giornata di lunedì 22 luglio 2019. A causa di un incendio doloso appiccato da ignoti agli impianti che gestiscono la circolazione dei treni nei pressi di Firenze, il traffico ferroviario è stato sospeso per diverse ore, accumulando ritardi medi di 180 minuti fino a punte di 240 minuti, ma anche cancellazioni e variazioni.

Vediamo le iniziativa a tutela dei passeggeri poste in campo dai due operatori nazionali.

TRENITALIA

Tutti passeggeri dei treni di Trenitalia (Alta Velocità, Intercity e Intercity Notte) possono richiedere il rimborso integrale del titolo di viaggio o rivolgendosi alla biglietteria o compilando il form online o, in alternativa, effettuando un cambio in biglietteria o in assistenza, indipendentemente dalla tariffa acquistata.

ITALO

Tutti passeggeri dei treni di Italo che hanno subito ritardo/cancellazione del viaggio nella giornata del 22 luglio 2019, possono richiedere il rimborso del biglietto fino alle ore 23.00 del 24 luglio 2019.Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 06.07.08

Qualora dovessi riscontrare problemi ad ottenere il rimborso, puoi chiedere assistenza alle nostre sedi territoriali.