TARI: a Reggio Emilia agevolazioni anche per il 2020

TARI: a Reggio Emilia agevolazioni anche per il 2020

Anche per il 2020, accogliendo le istanze delle Organizzazioni sindacali, il Comune di Reggio Emilia è tornato a ri-finanziare le agevolazioni sulla tassa rifiuti, garantendo maggiori riduzioni e più tempo per presentare la domanda, ampliando al contempo la platea dei potenziali beneficiari.

Tutti i residenti del Comune di Reggio Emilia che hanno un Isee pari o inferiore a 12.500 euro possono richiedere una riduzione della tassa dei rifiuti (il precedente tetto Isee era fissato a 10.000 euro). E più nel dettaglio:

  • chi ha un Isee fino a 6.000 euro avrà una detrazione del 60% sulla quota fissa del tributo;
  • chi ha un Isee fra i 6.000 e gli 8.256 euro avrà una detrazione del 40%;
  • chi ha un Isee fra gli 8.256 e i 12.500 euro avrà una detrazione del 30%.

Una volta verificato che la propria dichiarazione Isee consenta di aver accesso alle agevolazioni tramite il CAF, il cittadino dovrà compilare un apposito modulo e recapitarlo a Iren (concessionario della del tributo) entro il 31 agosto 2020. L’intero importo della detrazione verrà riconosciuto sulla seconda rata della Tari.

(M.R.)

Realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento della Regione Emilia-Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello sviluppo economico. Ripartizione 2018