Ricette farmaci: non serve più passare dal medico, basta un whatsapp

Ricette farmaci: non serve più passare dal medico, basta un whatsapp

È quanto stabilisce un’ordinanza fresca fresca di firma della Protezione Civile, volta a limitare ulteriormente gli spostamenti dei cittadini e ridurre la diffusione del Coronavirus.

In sostanza l’ordinanza permette di ottenere dal proprio medico anche con un sms o un whatsapp o al telefono il «Numero di ricetta elettronica» senza più la necessità di ritirare fisicamente, e portare in farmacia, il promemoria cartaceo.

Si può inoltre ottenere la ricetta in digitale tramite mail o pec.

Al momento della generazione della ricetta elettronica da parte del medico, dunque, possiamo ora chiedere il rilascio del promemoria “dematerializzato” ovvero l’acquisizione del Numero di Ricetta Elettronica.

(M.R.)

Realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento della Regione Emilia-Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello sviluppo economico. Ripartizione 2018